Il sistema dei ruoli nel teatro tedesco dell'Ottocento

Hans Doerry

Il sistema dei ruoli nel teatro tedesco dell'Ottocento
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 01/01/2006
AUTORE Hans Doerry
ISBN 9788860870032
DIMENSIONE DEL FILE 5,64 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Pubblicato in Germania nel 1926. Hans Doerry (1902-1990), oltre che attore, regista e Dramaturg, esponente della neonata Theaterwissenschaft e allievo di Max Hermann, analizza i cambiamenti avvenuti nel sistema dei ruoli teatrali in Germania nel corso dell'Ottocento. Partendo da una considerazione delle tipologie dei ruoli esistenti (debitori in larga misura al teatro francese), l'autore mette a fuoco la relazione tra questi e l'affermazione del principio di regia, che colloca alla metà del XIX secolo. Il percorso storico-critico approda alla drammaturgia di Ibsen, considerata fattore determinante per lo scardinamento del principio dei ruoli. Doerry giustifica la persistenza dei ruoli nel primo Novecento considerandone l'utilità dal punto di vista organizzativo e sociale, ma anche valutandone i riflessi giuridici. Nella bibliografia d'eccellenza della "scienza del teatro", cui la cultura tedesca si dedica con passione sin dai primi anni del XX secolo, è una delle opere capitali.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Il sistema dei ruoli nel teatro tedesco dell'Ottocento i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Il sistema dei ruoli nel teatro tedesco dell'Ottocento.

...to era occupato dai grandi mattatori: attori-istrioni che dominavano la scena con la loro recitazione enfatica; i testi dell'epoca, spesso polpettoni romantici e sentimentali, erano finalizzati alle scene madri di questi divi e all'applauso, a scena aperta, del pubblico ... Il teatro del grande attore: vizi e virtù del teatro dell ... ... . Non esisteva regia, né verosimiglianza scenica. Al contrario, il teatro francese rappresenta con una certa millanteria tutto ciò che gli inglesi e gli americani hanno l'accortezza di nascondere, ma questo non significa affatto che, nella vita vera, l'amore fisico o la passione incontrollabile svolgano un ruolo dominante in Francia e ne svolgano uno quasi nullo in Inghilterra o in America. Altri esponenti del teatro verista sono Carlo Bertolazzi (Rivolta d'Adda, 2 novembre 1870 - Milano, 2 giugno 1916), Giacinto Gallina (Venezia, 31 luglio 1852 - Venezia, 13 febbraio 1897), Giuseppe Giacosa (1874-1906) e Marco Praga (Milano, 20 giugno 1862 - Varese, 31 ... Drammaturgia.it - Il sistema dei ruoli nel teatro tedesco ... ... . Altri esponenti del teatro verista sono Carlo Bertolazzi (Rivolta d'Adda, 2 novembre 1870 - Milano, 2 giugno 1916), Giacinto Gallina (Venezia, 31 luglio 1852 - Venezia, 13 febbraio 1897), Giuseppe Giacosa (1874-1906) e Marco Praga (Milano, 20 giugno 1862 - Varese, 31 gennaio 1929)....