Intelligenza emotiva

Margaret Chapman

Intelligenza emotiva
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 14/05/2009
AUTORE Margaret Chapman
ISBN 9788809063273
DIMENSIONE DEL FILE 3,63 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Consigli, strumenti e tecniche per migliorare la consapevolezza emotiva e la capacità di gestire i sentimenti, i vostri e quelli degli altri. Questo tascabile vuole introdurre il concetto di intelligenza emotiva (IE), definendo cos'è e spiegando perché è importante. Il volume è destinato soprattutto a manager consapevoli che essere un leader efficace richiede uno sviluppo che parta dall'interno, e ad operatori delle risorse umane che desiderano una breve guida a questo concetto ormai entrato nell'uso comune. Questi manuali, ricchi di esercizi da svolgere, di questionari sui quali esercitarsi, di sezioni di riflessione e analisi da completare e di intere pagine di annotazioni sulle quali poter scrivere, si portano in tasca, si leggono in treno, nella pausa pranzo o in attesa della coincidenza in aeroporto...

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Intelligenza emotiva i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Intelligenza emotiva.

...ozioni) L'intelligenza emotiva è un aspetto dell'intelligenza legato alla capacità di riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire in modo consapevole le emozioni proprie e altrui (Salovey e Mayer,1990; Goleman,1995; Sternberg,1996) ... Test Intelligenza emotiva (QIE) - PaginaInizio.com ... . Si tratta di un'abilità essenziale non solo per la vita affettiva e l'ambito delle relazioni "private", ma anche per le attività lavorative e sociali. Intelligenza emotiva, strumento per insegnare a studenti autocontrollo e per motivarli. di Giuseppe Sferrazzo. Le emozioni caratterizzano, a volte in modo burrascoso e forte, ... Intelligenza emotiva al lavoro: perché è importante? Per quanto riguarda l'intelligenza emotiva declinata come consapevolezza di sé, nonché ... Intelligenza Emotiva: Cos'è? A Cosa Serve e Caratteristiche ... . di Giuseppe Sferrazzo. Le emozioni caratterizzano, a volte in modo burrascoso e forte, ... Intelligenza emotiva al lavoro: perché è importante? Per quanto riguarda l'intelligenza emotiva declinata come consapevolezza di sé, nonché come capacità di controllare le proprie emozioni e di restare sempre motivati, gli effetti positivi che essa può avere sul lavoro sono molteplici. L'intelligenza emotiva di Goleman si riferisce alla capacità di riconoscere i propri sentimenti e quelli degli altri, di motivare se stessi e di gestire positivamente le proprie emozioni, tanto interiormente, quanto nelle relazioni sociali. Goleman afferma che per vivere una vita piena, emotivamente equilibrata sul piano delle relazioni sociali e su quello personale sono necessarie alcune ... Altri Strumenti: Ci sono molti altri strumenti che non abbiamo usato, ma di cui abbiamo sentito parlare. Inoltre, qui ci sono alcuni strumenti correlati pubblicati da Six Seconds e altri che non hanno la pretesa di essere misure di intelligenza emotiva, ma sono legati all'intelligenza emotiva o sono usati insieme agli strumenti di EQ. Il livello di Intelligenza Emotiva (QIE) misura la capacità di comprendere e gestire in modo consapevole le proprie ed altrui emozioni. Al pari del più noto Quoziente Intellettivo (QI), anche il QIE viene considerato una componente fondamentale per determinare lo sviluppo delle capacità intellettive e la crescita della personalità, utili a raggiungere e mantenere una serenità psico-sociale. Intelligenza emotiva 1. Intelligenza Emotiva Veronica Verlicchi Digital Media Strategis www.veronicaverlicchi.it 2. Che cos'è?• è la capacità che di percepire, identificare e riconoscere i sentimenti propri ed altrui in maniera precisa nel momento stesso in cui sorgono• È anche la capacità di auto-motivarsi e gestire le proprie emozioni in modo costruttivo. Bene, se vuoi approfondire la tematica dell'Intelligenza Emotiva e saperne di più su Goleman, sarà dal vivo e in esclusiva per Performance Strategies il 4 Ottobre ad un Seminario chiamato i 4 Pilastri della Leadership, a cui andrò anch'io per conoscere dal vivo uno dei miei più grandi ispiratori….( CLICCA QUI per Maggiori Informazioni). Sono curioso anche di sapere quanta ... L'intelligenza emotiva è un elemento grazie al quale può diventare possibile migliorare la propria vita quotidiana sotto ogni punto di vista, sia professionale sia sociale. Un'abilità di questo tipo è in grado di assumere un ruolo fondamentale per affrontare a dovere le circostanze di ogni giorno. Ecco cos'è l'intelligenza emotiva e come migliorarla, tramite una serie di semplici ... 00:06 Intelligenza emotiva che cos'è e perché può renderci felici 01:40 La conoscenza delle proprie emozioni 02:17 Come gestire e controllare le emozioni 02:46 Il mito dello sfogo Intelligenza emotiva. Che cos'è e perché può renderci felici è un libro di Daniel Goleman pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli nella collana Grandi saggi: acquista su IBS a 16.70€! Il concetto di intelligenza emotiva è stato introdotto attorno agli anni '90 del secolo scorso da interessanti correnti psicologiche che, partendo da basi neurobiologiche, vogliono porre le premesse per una qualità della vita migliore.. Tali correnti si basano sulla suddivisione del cervello in due parti: quella più interna (cervello limbico) che controlla le emozioni e l'equilibrio ... Se hai già sentito parlare di Intelligenza Emotiva, probabilmente avrai sentito parlare anche di Intelligenza Emotiva 2.0 perché è uno dei libri più famosi e migliori sull'argomento. Il 90% delle persone di maggior successo vanta un elevato QE (quoziente emotivo). Si ripete di continuo quanto sia importante aumentare la propria autostima, la propria intelligenza emotiva, la concezione di sé, etc. In fin dei conti, però, sappiamo solo che sono tantissime capacità che dobbiamo acquisire, ma non sappiamo in che modo raggiungerle né come sono relazionate fra loro. Test di Intelligenza Emotiva! L'intelligenza emotiva è quella parte del nostro intelletto capace di riconoscere, utilizzare e comprendere le proprie ed altrui emozioni. Essa è stata trattata per la prima volta nel 1990 dai professori Peter Salovey e John D. Mayer nel loro famoso articolo "Emotional Intelligence"....