«Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42). Il principio di integralità nella visione dell'humanum

Istituto pontificio di spiritualità Teresianum

«Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42). Il principio di integralità nella visione dell'humanum
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 17/03/2017
AUTORE Istituto pontificio di spiritualità Teresianum
ISBN 9788872296578
DIMENSIONE DEL FILE 6,70 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

La riflessione sul senso dell'humanum, ampiamente sviluppata negli ultimi anni dalla Pontificia Facoltà Teologica Teresianum, per la 57a Settimana di Spiritualità ha trovato nella Laudato si' di papa Francesco un eccellente punto di riferimento. Alla luce della categoria "casa comune" e del nesso ecologia-integralità, concetti basilari dell'enciclica, si ribadisce, in chiave interdisciplinare, e secondo una prospettiva cristiana, trinitaria e cristologica, l'interazione, originaria e tutt'oggi indispensabile, tra terra e uomo, creato e Creatore, se si vuol parlare con fondatezza di humanum e di vita in pienezza.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro «Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42). Il principio di integralità nella visione dell'humanum i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito «Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42). Il principio di integralità nella visione dell'humanum.

...humanum. Editore: OCD «Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42) ... "Laudato si'", la prima enciclica sull'ambiente - Focus.it ... . Il principio di integralità nella visione dell'humanum «Mangiate e bevete ... «Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42). - Il principio di integralità nella visione dell'humanum. OCD ... Aggiungi ai preferiti; Richiedi un preventivo per numerosi pezzi. La riflessione sul senso dell'humanum, ampiamente sviluppata negli ultimi anni dalla Pontificia Facoltà Teologica Teresianum, per la 57a ... Lettera Enciclica Laudato si' del Santo Padre Francesco sulla cura della casa c ... «Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42 ... ... ... Lettera Enciclica Laudato si' del Santo Padre Francesco sulla cura della casa comune (24 maggio 2015) «Tutte le creature sono connesse tra loro» (Laudato si' 42). Il principio di integralità nella visione dell'humanum. Salvatore Giuliano. Il bandito che fu strumento di Stato e mafia. Storia di Antonia. Viaggio al termine di un manicomio. Rikudo. 1. Cronache di delitti lontani. "Laudato si', sulla cura della casa comune". È questo il titolo dell'Enciclica di Papa Francesco sui temi ambientali che è stata pubblicata oggi. Il punto centrale? «La terra è ferita, serve una conversione ecologica». Ecco che cosa dice l'enciclica e come leggerla integralmente. Il principio di integralità nella visione dell'humanum, in un libro della OCD nella collana "Fiamma viva". La riflessione sul senso dell'humanum, ampiamente sviluppata negli ultimi anni dalla Pontificia Facoltà Teologica Teresianum, per la 57a Settimana di Spiritualità ha trovato nella Laudato si' di papa Francesco un eccellente punto di riferimento. L'Enciclica prende il nome dall'invocazione di san Francesco, «Laudato si', mi' Signore», che nel Cantico delle creature ricorda che la terra, la nostra casa comune, «è anche come una sorella, con la quale condividiamo l'esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia» (1). Noi stessi «siamo terra (cfrGen 2,7). La visione ecologica, armonica, riscontrabile nel racconto della Creazione ci presenta una «relazione di reciprocità responsabile tra essere umano e natura» (Francesco, 2015,p.55) nella quale l'uomo, appunto, è il custode di tale relazione, che serve alla sua e alla sopravvivenza dell'intero eco-sistema. Comincia con la citazione del Santo che ha preso "come guida e come ispirazione" fin dall'inizio del suo pontificato, l'Enciclica di Papa Francesco "Laudato si', sulla cura della casa comune" - 192 pagine, 6 capitoli, 246 paragrafi - le cui prime due parole, nel titolo e nel testo, sono l'inizio del "Cantico delle Creature", riportato per intero nel paragrafo 87. L'Enciclica #LaudatoSi di Papa Francesco è un testo che spazia dall'ambiente alla economia e che chiama tutti ad una conversione ecologica. Il papa invoca la... Da notare che Francesco elenca le creature prima in relazione alla funzione che svolgono nel creato: "laudato sì, per messor lo frate Sole, lo qual è iorno et allumini noi per lui". La terra non è solo nostra sorella ma anche madre, perché "ne sustenta e governa", cioè offre nutrimento a noi uomini e "governa" gli animali. (n. 32-33). Dobbiamo ammettere che TUTTE le creature sono connesse tra loro e che tutti noi, esseri creati, abbiamo bisogno gli uni degli altri (n. 42). Il quarto ambito tratta del deterioramento della qualità della vita umana e del degrado sociale (n. 43-47). Occorre considerare gli effetti del degrado ambientale, dei modelli di sviluppo odierni La lettera enciclica Laudato si' di papa Francesco sulla cura della casa comune presenta alcune caratteristiche che balzano immediate agli occhi del lettore "laico".Ne sottolinea alcune. 1. La prima, a mio avviso, consiste nell'intento dichiaratamente rivoluzionario impresso alla lettera: "Mai abbiamo maltrattato e offeso la nostra casa comune come negli ultimi due secoli" (53). LAUDATO SI ': una sintesi ... negare «il diritto alla vita radicato nella loro inalienabile dignità» (30). ... «Tutte le creature sono connesse tra loro [...] e tutti noi esseri creati abbiamo bisogno gli uni degli altri» (42). È così necessaria la cura di quei luoghi che assicurano l'equilibrio...