Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese

A. Puccio

Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 19/02/2013
AUTORE A. Puccio
ISBN 9788820414887
DIMENSIONE DEL FILE 3,60 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Con la legge n. 120 del 2011, che introduce la necessaria presenza femminile nei cda e nei collegi sindacali delle società quotate in borsa e partecipate pubbliche, si affronta in Italia in modo diretto ed efficace il problema della scarsissima presenza femminile nel mondo economico, soprattutto a livello apicale. Grazie all'entrata della legge il mondo economico italiano si troverà di fronte a una straordinaria trasformazione che investe non soltanto i numeri, ma anche la qualità del settore economico. Il volume si propone di ripercorrere il cammino della legge e le sue implicazioni, attraverso l'apporto di studiose di discipline diverse, ma tutte egualmente coinvolte, sul piano scientifico e pratico, nel dibattito pubblico e nel percorso istituzionale della disciplina.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese.

...to in Europa. Secondo gli ultimi dati pubblicati dalla Commissione Europea, la presenza femminile nei consigli di amministrazione delle maggiori imprese quotate è in media circa il 21,2%, in netta crescita rispetto all'11,9% del 2010 ... Quote rosa nei CdA: basta la legge o le posizioni si ... ... . Diversità di genere nei consigli di amministrazione per regione geografica - Credit Suisse La buona performance europea si spiega anche grazie alla volontà dei singoli paesi di contrastare questi squilibri di genere all'interno delle imprese, definendo una serie di quote e misure funzionali a correggere la predominanza maschile. Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese è un libro a cura di Marilisa D'Amico , Anna Puccio pubblicato da Franco Angeli nella collana Economia e management: acquista su IBS a 20.70€! La legge sulle quote ... Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle ... ... . Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese è un libro a cura di Marilisa D'Amico , Anna Puccio pubblicato da Franco Angeli nella collana Economia e management: acquista su IBS a 20.70€! La legge sulle quote di genere, detta anche Golfo-Mosca dal nome delle parlamentari che l'hanno portata in approvazione, è obbligatoria sia per le società quotate che per quelle a controllo pubblico e prevede la riserva di una certa quota al genere meno rappresentato (pari al 20% dei componenti al primo rinnovo di consiglio di amministrazione e collegio sindacale, un terzo dei componenti a ... Il dato che sorprende è che a Piazza Affari una società su cinque, il 20,2% su 237 aziende dell'Mta (48), è già in linea con le nuove indicazioni contenute nel Ddl Bilancio. modifiche alla legge Golfo-Mosca: l'estensione per altri 3 mandati rispetto ai 3 previsti dalla norma approvata nel 2011 e l'elevazione della quota di genere da un terzo a due quinti, vale a dire al 40 per cento. 2 In generale sulla legge n. 120 del 2011 M. D'AMICO, A. PUCCIO (a cura di), Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese, Franco-Angeli, Milano, 2013. Inoltre, si veda S. SACCHI, Donne ai vertici nelle aziende: Che cosa prevede la nuova legge sulle quote di genere. Download immediato per Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese, E-book di AA. VV., pubblicato da Franco Angeli Edizioni. Disponibile in PDF, EPUB. Acquistalo su Libreria Universitaria! Leggi «Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese» di AA. VV. disponibile su Rakuten Kobo. Il cammino (e le implicazioni) della legge che introduce la necessaria presenza femminile nei cda e nei collegi sindacal... Le quote di genere nei consigli di amministrazione delle imprese: Con la legge n. 120 del 2011, che introduce la necessaria presenza femminile nei cda e nei collegi sindacali delle società quotate in borsa e partecipate pubbliche, si affronta in Italia in modo diretto ed efficace il problema della scarsissima presenza femminile nel mondo economico, soprattutto a livello apicale. Alla faccia di tutti quelli che pensano che le disuguaglianze di genere non si combattano anche con le imposizioni di legge. "In cinque anni dalla legge sulle quote rosa abbiamo raggiunto e superato quello che sembrava un traguardo impossibile. Siamo al 33,5% nei Cda delle società quotate, addirittura al 40,2% nei collegi sindacali. La legge n. 120 del 2011 - conosciuta anche come legge "bipartisan" Golfo-Mosca - ha introdotto le quote di genere nei consigli di amministrazione e nei collegi sindacali di società quotate e ... In particolare, tra il 2014 e il 2017 il numero di donne nei consigli d'amministrazione e nei collegi sindacali (gli organi oggetto delle norme) è aumentato di 660 unità passando, in termini relativi, dal 18,3% al 30,9%. Più in dettaglio, la La politica ha il compito di promuovere le condizioni affinché le donne possano essere competitive in ogni settore. Niente agevolazione, dunque, ma solo scelte basate sulla meritocrazia. Non ... È il me...