Il martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco (sec. XII). Ediz. latina

P. De Leo

Il martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco (sec. XII). Ediz. latina
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 01/01/2005
AUTORE P. De Leo
ISBN 9788849811353
DIMENSIONE DEL FILE 11,25 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Il Martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco racchiude interessanti memorie che riguardano le diverse comunità monastiche presso cui fu in uso dal sec. XII al sec. XVI e testimonia nel suo impianto liturgico la derivazione dal martirologio di Usuardo, come annotò nel sec. XVIII il bollandista Jean Baptiste du Sollier. Si tratta di una tra le fonti agiografiche più significative del Mezzogiorno d'Italia in età medioevale, che ha scandito la vita liturgica della comunità monastica di Santo Stefano del Bosco, nella esperienza certosina prima e in quella cisterciense poi, come risulta dalle annotazioni funerarie a margine delle memorie liturgiche giornaliere. In seguito, già nel 1524 lo troviamo utilizzato nell'abbazia femminile di Santa Maria di Messina, dove era giunto probabilmente dalla "grancia" calabrese, l'antico monastero di Sant'Opolo, sito nel comune di San Calogero, in provincia di Vibo Valentia. Questa edizione, promossa dal Comitato nazionale per le celebrazioni del IX centenario della morte di San Bruno di Colonia, si basa su un manoscritto della seconda metà del sec. XII, denominato Messinese, transitato a Napoli nel convento dei Ss. Apostoli dei Chierici Regolari Teatini e nella Certosa di San Martino, ed ora conservato nella Biblioteca Nazionale della stessa città.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Il martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco (sec. XII). Ediz. latina i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Il martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco (sec. XII). Ediz. latina.

...a di P. De Leo (J.-L. Lemaître) p. 583. - San Rocco ... Rivista Di Storia Della Chiesa in Italia - 2008 - 2 ... ... . Genesi e prima espansione di un culto. Incontro di studio (Padova, 12-13 febbraio 2004), a cura di A. Rigon - A. Vauchez (P. Cozzo) p. 585. - Le Clarisse in Carpi. Si aggiunga che la Certosa di Santo Stefano del Bosco di Serra San Bruno, pur essendo sotto la giurisdizione cistercense (1193-14590) perché adottò la regola cistecerce di Fossanova (Latina), nell'epoca nella quale si consumò la crisi mistica del Boccaccio godeva di ottima fama sia per la disciplina monastica, sia per l'economia del suo feudo che si era ormai ingrandito (casali di Spadola ... In appendice versione latina di Severino Boezio ... Il martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco sec ... ... ... In appendice versione latina di Severino Boezio ... Il Martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco (sec. XII) Pietro De Leo Rubbettino . SAGFIL1000286 . Il Martirologio della Certosa di S. Stefano del Bosco (sec. XII) Pietro De Leo Rubbettino . Nel Carrello . non disponibile . Nel Carrello . SAGFIL1000287 . Saggio di commento a Valerio ... È professore ordinario di storia medioevale nell'Università della Calabria, dove insegna anche paleografia latina e diplomatica, per aver conseguito la specializzazione presso la Scuola dell'Archivio Segreto Vaticano. È membro del collegio dei docenti del dottorato " Il Mezzogiorno mediterraneo dall'età medievale all'età contemporanea" nell'Università della Basilicata. Le recenti scosse del centro Italia e quella, per fortuna molto più lieve, con epicentro a Francica, ci hanno, per l'ennesima volta, ricordato che la catena appenninica, sulla quale il territorio delle Serre è ubicato, è ballerina, soggetta a movimenti tellurici, periodicamente interessata da fenomeni sismici, a tal punto che a uno di questi fenomeni, a causa della sua violenza ... La lingua latina di L. R. Palmer MARTIROLOGIO DELL'ANNO 2003 . Don Dieudonné Mvuezolo-Tovo, della Repubblica Democratica del Congo, coordinatore delle scuole cattoliche della provincia di Bas nella Repubblica Democratica del Congo, ucciso l'11 marzo 2003 da un militare lungo la strada che collega Tshimpi a Matadi. Un paesaggio di età romana rivelato. Potentia e la valle del Potenza fra l'Appennino e il mare Adriatico-Revealing a roman landscape. Potentia and the Potenza valley between of A La Collegiata di Santo Stefano, di stampo neoclassico, si affaccia su piazza Umberto I, accanto al Palazzo Municipale e di fronte alla Chiesa di San Giuseppe.Il tempio appare solenne e maestoso e, con la sua enorme cupola, domina il panorama del paese. Dedicata a S. Stefano, patrono della Città, fu costruita alla fine dell'Ottocento, elevata al rango di "Collegiata" nel 1895 e completata ... NBC 3 - Cartusiana...