Nerone. Il fuoco di Roma

Andrea Biscaro

Nerone. Il fuoco di Roma
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 24/07/2012
AUTORE Andrea Biscaro
ISBN 9788865830727
DIMENSIONE DEL FILE 3,77 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Era un giorno di lacrime e sangue quello in cui Nerone, a soli diciassette anni, venne incoronato imperatore. Dietro il potere che il giovane avrebbe accentrato nelle sue mani, si stagliava minacciosa la morte di Claudio, suo predecessore: ucciso da un complotto ordito dall'ambiziosa madre del nuovo padrone di Roma, Agrippina, e alimentato dal rapporto perverso e incestuoso della donna con il figlio, un'aberrazione in grado di travolgere in un vortice di sospetti letali e passioni ambigue qualunque ideale di libertà. Malgrado tutto, Nerone non sembra interessato ad approfittare delle prerogative di cui gode: i suoi interessi parlano di arte e di musica e, sprezzando la vita di corte, frequenta le taverne di Roma insieme al popolo. L'imperatore, in realtà, può tutto. Ma non riesce a far tacere la voce dei suoi desideri. Nel nome della bellissima Poppea, Nerone allontanerà l'amico Otone, Ottavia, sua moglie e, finalmente, l'invadente Agrippina. Eppure, non c'è pace nel destino di Roma. Le visioni della sacerdotessa Saturnia profetizzano l'avvento di una congrega di fanatici, devoti a un unico dio e decisi ad attentare alla vita dello stesso Nerone, considerato figlio terribile del male, l'anticristo di cui parlano le loro scritture. Il sangue, intanto, reclama altro sangue: è questo il fuoco di Roma. Fiamme di fede ed eresia, di potere e di mistero, dominate da una domanda decisiva: è soltanto il volto di un uomo quello che tutti acclamano come imperatore?

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Nerone. Il fuoco di Roma i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Nerone. Il fuoco di Roma.

..., prescrivendo una serie di norme in vista di una maggiore sicurezza ... Libro Nerone. Il fuoco di Roma - A. Biscaro - Castelvecchi ... ... . Prescisse ad esempio che gli edifici dovessero essere, in alcune loro parti, privi di travi di legno e costruiti in pietra di Gabi o Albano, refrattaria al fuoco. Secondo gli storici di quel tempo, l'imperatore Nerone fu il fautore principale dell'incendio che si diffuse nei quartieri più poveri di Roma la notte del 18 luglio del 64 (evento ricordato come Grande incendio di Roma).). La responsabilità fu dell'Imperatore che avrebbe ordinato ai su ... Grande incendio di Roma - Wikipedia ... .). La responsabilità fu dell'Imperatore che avrebbe ordinato ai suoi uomini di appiccare l'incendio alla città. Le visioni della sacerdotessa Saturnia profetizzano l'avvento di una congrega di fanatici, devoti a un unico dio e decisi ad attentare alla vita dello stesso Nerone, considerato figlio terribile del male, l'anticristo di cui parlano le loro scritture. Il sangue, intanto, reclama altro sangue: è questo il fuoco di Roma. Inoltre il fuoco era ripreso dopo che si era estinto e Roma aveva continuato a bruciare ancora per giorni. Alcuni credevano che fosse stato Nerone proprio per questo; tuttavia l'azione di queste persone era volta a creare con ogni probabilità zone cuscinetto per evitare ulteriori propagazioni delle fiamme. Nerone: Il fuoco di Roma eBook: Andrea Biscaro: Amazon.it: Kindle Store. Passa al contenuto principale. Iscriviti a Prime Ciao, Accedi Account e liste Accedi Account e liste Resi e Ordini Iscriviti a Prime Carrello. Kindle Store. VAI Ricerca Bestseller Idee ... Nel XV libro degli Annales Tacito descrive l'incendio che scoppiò tra il 18 e il 19 luglio del 64 d. C. a partire dal Circo Massimo e che si diffuse poi per la città provocando migliaia di vittime. Le voci diffuse sostenevano che Nerone «cercasse la gloria di fondare una nuova città». L'imperatore fece allora ricadere la colpa sui cristiani, dando il la alle prime grandi persecuzioni Dopo aver letto il libro Nerone.Il fuoco di Roma di Andrea Biscaro ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ... Nerone, allora ad Anzio, rientrò a Roma solo quando il fuoco si stava avvicinando alla residenza, che aveva edificato per congiungere il Palazzo coi giardini di Mecenate. Non si poté peraltro impedire che fossero inghiottiti dal fuoco il Palazzo, la residenza e q...