Agrippa. Il braccio destro di Augusto

Lindsay Powell

Agrippa. Il braccio destro di Augusto
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 11/12/2019
AUTORE Lindsay Powell
ISBN 9788861025318
DIMENSIONE DEL FILE 6,84 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Marco Agrippa fu la personificazione dell'espressione "braccio destro". Come uomo di fiducia di Augusto condusse guerre, pacificò province, adornò Roma e giocò un ruolo cruciale nello stabilire la Pax Romana dei successivi due secoli: tutto ciò nella consapevolezza che non avrebbe mai governato di persona. Per secoli gli storici si sono interrogati sulla sua apparente mancanza di ambizione, sul rapporto di amicizia che dalla giovinezza lo legò a Caio Ottavio, nipote di Cesare. Già dalla lotta contro i cesaricidi Agrippa si rivelò necessario per la vendetta di Ottaviano, acquisendo la reputazione di ottimo ammiraglio nella lotta contro Sesto Pompeo e nell'epica battaglia di Azio che segnò la fine di Marco Antonio e Cleopatra nel 31 a.C. Condusse le legioni nel Bosforo Cimmerio, in Gallia e in Illiria. Sempre in Gallia Agrippa estese la rete via ria abozzata da Cesare, in Giudea consolidò i rapporti con Erode e stabilizzò la regione. Si occupò del restauro di Roma e di vitali opere pubbliche, fino alla costruzione di un monumento simbolo come il Pantheon. Agrippa fu insomma un alter ego dell'imperatore, che gli diede in sposa la figlia Giulia e adottò i tre figli della coppia, sperando di farne eredi al trono. La morte precoce di Agrippa il 12 d.C. privò Augusto del suo miglior collaboratore, ma il sangue di Agrippa continuò a scorrere nelle vene di esponenti della dinastia più ambiziosi, come Caligola e Nerone.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Agrippa. Il braccio destro di Augusto i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Agrippa. Il braccio destro di Augusto.

...Il libro, oltre a resuscitare la figura di Salvador Allende e ricostruire il suo ruolo nel processo di democratizzazione avvenuto in Cile durante i primi anni Settanta, è una lucida analisi del presente e della faticosa contraddittorietà con cui il Cile, oggi, sta recuperando il "tempo morto" della lunga dominazione militare e riconquistando l'abitudine alla ... PPTX Powerpoint Di ... ... Giulia andò allora in sposa ad Agrippa, il generalissimo, braccio destro di suo padre, ... alla congiura che doveva uccidere Augusto proprio il giorno del trentennale della battaglia di Azio. Agrippa. Il braccio destro di Augusto. Autore: Lindsay Powell Traduttore: Osvaldo Baldacci Collana: La clessidra, n. 37 Pagi.. 24,00€ Acquista. Augusto in guerra. La lotta per la pax romana. Autore: Lindsay Powell Traduttore ... Agrippa e Caligola: l'ascen ... Agrippa. Il braccio destro di Augusto - Lindsay Powell ... ... ... alla congiura che doveva uccidere Augusto proprio il giorno del trentennale della battaglia di Azio. Agrippa. Il braccio destro di Augusto. Autore: Lindsay Powell Traduttore: Osvaldo Baldacci Collana: La clessidra, n. 37 Pagi.. 24,00€ Acquista. Augusto in guerra. La lotta per la pax romana. Autore: Lindsay Powell Traduttore ... Agrippa e Caligola: l'ascendenza difficile. Caligola divenne imperatore per diretta discendenza da Ottaviano in quanto era il nipote della sua unica figlia Julia, discendeva quindi dagli Dei: Apollo che era il padre divino di Ottaviano e, dall'inizio dei tempi, da Venere madre di Enea, ma era anche nipote di un rude vir militaris nato nelle terre del Latium: Marcus Vipsanius Agrippa. Visita eBay per trovare una vasta selezione di agrippa. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza. Augusto e Agrippa. Il primo imperatore di Roma, Augusto, scelse come suo braccio destro Marco Vipsanio Agrippa, che rimase al suo fianco per tutta la vita, sostenendone l'ascesa e il ruolo di... Agrippa fu il braccio destro di Augusto in molte occasioni, comandante militare di genio, comandante della flotta, risolutivo di tante battaglie e guerre civili, come la battaglia di Azio, nel 31 a.C. nella quale Augusto sconfisse Marco Antonio stabilendo di fatto il suo potere assoluto su Roma. Zona pubblica scarsamente edificata, diventa in gran parte proprietà privata, passando da Pompeo ad Antonio. Dopo la sconfitta di Antonio nella battaglia di Azio, passa ad essere proprietà del vero vincitore di quella battaglia: Agrippa, braccio destro di Augusto e suo amico di gioventù. Agrippa era il braccio destro di Augusto e lo aiutava più nel campo militare, e lo aiutò anche a ricostruire e abbellire Roma. Mecenate lo aiutò più nel campo politico, infatti era il suo consigliere. Fra il 18 e il 17 a.C. Augusto fece approvare una serie di leggi che miravano la decadenza dell'istituzione familiare. Le migliori offerte per Agrippa in Altri Libri sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Con il braccio destro Agrippa Augusto programmò la riqualificazione del Campo Marzio e nei pressi dei Septa Julia (l'edificio fatto costruire da Giulio Cesare appositamente per le votazioni popolari e da poco completato) fiorirono splendidi templi come il Solarium, il Pantheon e l'Ara Pacis (originariamente ubicata presso l'attuale via in Lucina). Agrippa, Marco Vipsanio (lat. M. Vipsanius Agrippa). - Ammiraglio e uomo politico romano (63 a. C. circa -12 a. C.); sostenne validamente Ottaviano nella lotta per la conquista del potere, portando soprattutto il contributo della forte marina da guerra da lui riorganizzata; ebbe parte preminente nella guerra di Perugia; fu pretore nel 40, quindi governatore in Gallia; console nel 37 costruì ... Agrippa. Il braccio destro di Augusto. Autore: Lindsay Powell Traduttore: Osvaldo Baldacci Collana: La clessidra, n. 37 Pagi.. 24,00€ Acquista. Al dente. Storia del cibo in Italia. Autore: Fabio Parasecoli Traduttore: Milvia Faccia Collana: BUS, Biblioteca Universale di .. 24,00 ... Augusto, Libro di Arnaldo Marcone. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Salerno, collana Profili, brossura, data pubblicazione novembre 2015, 9788884029966. Conservata nei Musei Vaticani, è alta 2,04 metri ed è realizzata in marmo bianco. Venne ritrovata nel 1863 nella villa di Livia, l'abitazione di Livia Drusilla, una delle mogli di Augusto, nella città di Prima Porta. L'imperatore è in piedi, con il braccio destro alzato, quasi volesse attirare l'attenzione su di sé. Augusto, Gaio Giulio Cesare Ottaviano (lat. C. Octavius; dopo l'adozione da parte di Cesare: C.Iulius Caesar Octavianus; dal 27 a. C. il nome ufficiale è Imp.Caesar Augustus).. - Primo imperatore romano (Roma 63 a.C. - Nola 14 d.C.).Fondatore dell'Impero romano...