«Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca

Francesca Brunet

«Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 10/10/2018
AUTORE Francesca Brunet
ISBN 9788899219604
DIMENSIONE DEL FILE 10,6 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Il libro sui Taxis Bordogna, prosegue la collana dedicata dal Museo dei Tasso e della Storia Postale di Camerata Cornello ai personaggi più influenti della famiglia Tasso. Il casato Taxis Bordogna ebbe inizio con il matrimonio fra il brembano Bono Bordogna ed Elisabetta Tasso, nata a Cornello, borgo medievale dove ogni muro riflette l'eco di miti imperiali e di storie di posta. Un borgo ancora abitato, al quale si accede solo a piedi, per respirare il mistero di antiche vicende capaci di contribuire all'identità di più di un continente. Il ramo Taxis Bordogna fin dal 1509 esercitava la gestione delle Poste di Trento e Bolzano sull'importantissima strada "delle Fiandre" che collegava Bruxelles con Innsbruck, Roma e Napoli. Fiore all'occhiello fu la perfetta gestione delle missive in arrivo e in partenza nei decenni del Concilio di Trento (1545-1563). Il libro è frutto di tre anni di ricerche in sintonia fra il Comune di Camerata Cornello e l'Università di Innsbruck. La prima parte del libro è dedicata a figure della famiglia Taxis Bordogna, a relativi snodi e conflitti. La seconda, agli aspetti economici e materiali della Posta trentina in età Moderna.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro «Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito «Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca.

...orriere Gratuita! La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec ... Sfingi e sirene. La presenza egizia nella Sicilia greca di ... ... . XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca Nudo d'autore 2.0. 3: Beautiful dreams: Storie di oggi tra 1000 selfie, amori e sogni di gloria «Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca. Autori e lettori. Quaderno-Traguardo delle competenze. Per la Scuola media. [H ... «Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania ... ... . Ediz. italiana e tedesca. Autori e lettori. Quaderno-Traguardo delle competenze. Per la Scuola media. [HISTORY LAB_BOOKLAB] Stasera ore 20.30 e alle 22 Elisabetta Antonelli dialoga con la ricercatrice Francesca Brunet, che ha pubblicato il libro "Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania… La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (sec. XVI-XVIII)". Libri di francesca-brunet: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. «Per atto di grazia» Pena di morte e perdono sovrano nel regno Lombardo-Veneto (1816-1848) è un libro di Francesca Brunet pubblicato da Storia e Letteratura nella collana Studi sulla comunicazione politica: acquista su IBS a 52.25€! Libri di Temi e avvenimenti specifici. Acquista Libri di Temi e avvenimenti specifici su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 163 In Sfingi e Sirene, attraverso unaccurata indagine filologica sostenuta da un puntuale confronto con la documentazione archeologica e iconografica, lautrice, avvalendosi della sua duplice formazione di egittologa e filologa classica, rivaluta lapporto fornito dalla civiltà egizia e da un elemento kushita a quellarea culturale complessa costituita dalla Sicilia orientale alla fine delletà ... La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca Il racconto e il romanzo filosofico nella modernità Kit Manuale completo per la preparazione al concorso infermiere collaboratore professionale sanitario per le prove preselettive e pratiche-Concorso per infermiere collaboratore pr La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (sec. XVI-XVIII) 256 pp. - ill. a colori e b/n - brossura - ed. 2018 In italiano e tedesco La storia delle poste trentine in età moderna si inserisce nel ben più ampio panorama dei collegamenti postali europei ed extraeuropei, che tra Quattro e Cinquecento iniziarono ad essere predisposti in modo sempre più ... Noté /5: Achetez «Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca de Brunet, Francesca: ISBN: 9788899219604 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour Con grande apertura verso il futuro, gli antenati della famiglia introdussero nel 1855 in Toscana dei vitigni allora sconosciuti tra cui Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Nero e Chardonnay. Il 20° secolo è caratterizzato dall'azione di Vittorio, Ferdinando e Leonardo Frescobaldi che hanno dato un importante contributo per elevare la Toscana a luogo d'eccellenza per la viticoltura. «Per essere quest'ufficio la chiave dell'Italia e Germania...» La famiglia Taxis Bordogna e le comunicazioni postali nell'area di Trento e Bolzano (Sec. XVI-XVIII). Ediz. italiana e tedesca | Francesca Brunet | ISBN: 9788899219604 | Kostenloser Versand für alle Bücher mit Versand und Verkauf duch Amazon. POZZUOLO (UDINE) In pensione a 29 anni. E' di Pozzuolo (Udine) in Friuli, la baby-pensionata record. Ex collaboratrice scolastica, dopo 14 anni e 6 mesi di contributi versati, ha salutato tutti e imboccato la via della pensione, come previsto da una legge dello Stato, il decreto Rumor del 29 dicembre 1973 (presidenza Leone). DIEGO D'AMELIO, ANDREA DI MICHELE, GIORGIO MEZZALIRA (a cura di) La difesa dell'italianità L'Ufficio per le zone di confine a Bolzano, Trento e Trie...