Iscrizioni medievali nel territorio fiorentino fino al XIII secolo

Tommaso Gramigni

Iscrizioni medievali nel territorio fiorentino fino al XIII secolo
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 09/07/2013
AUTORE Tommaso Gramigni
ISBN 9788866553397
DIMENSIONE DEL FILE 7,69 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Il lavoro presenta il censimento delle iscrizioni su materiale lapideo, databili tra il VI e il XIII secolo, conservate entro il territorio dell'attuale Provincia di Firenze. Le epigrafi sono analizzate e confrontate in singole schede che ne evidenziano le caratteristiche materiali, grafiche e testuali. Il catalogo permette di rileggere sotto una nuova luce queste rilevanti testimonianze del Medioevo fiorentino, alle quali la tradizione storiografica non ha mai dedicato particolare attenzione. Nei capitoli introduttivi, oltre a fornire un quadro dell'epigrafia medievale come disciplina, si tenta una sintesi degli aspetti propriamente grafici delle scritture analizzate.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Iscrizioni medievali nel territorio fiorentino fino al XIII secolo i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Iscrizioni medievali nel territorio fiorentino fino al XIII secolo.

...on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers ... IL TERRITORIO - Terziere Porta Fiorentina - Sito Ufficiale ... . Firenze, 2013; br. (Premio Ricerca Città di Firenze. 13). Il lavoro presenta il censimento delle iscrizioni su materiale lapideo Firenze nel XIII secolo Le vicende storiche nella Firenze del XIII secolo rispecchiano l'evoluzione delle istituzioni comunali presenti ovunque e dimostrano come, in realtà, i fatti si ... Iscrizioni medievali nel territorio fiorentino fino al XIII secolo libro Gramigni Tommaso edizioni Firenze University Press collana Premio ricerca Città di Firenze , 2013 Dopo la nascita del comune alla metà del XIII secolo tutte le torri furono mozzate, per dare un segnale visibile di come il potere delle famiglie nobili fosse ormai finito: il cronista fiorentino Giovanni Villani (1280-1348) nella sua Nuova Cronica scrive che nel 1251 fu deciso "che tutte le torri di Firenze, che ce n'avea grande quantità alte 120 braccia [quasi 70 metri], si tagliassono e ... «Un borgo fortificato anteriore allXI secolo f ... Iscrizioni medievali nel territorio fiorentino fino al ... ... ... «Un borgo fortificato anteriore allXI secolo faceva parte dei possedimenti feudali dei Cadolingi di Fucecchio, passato poi ai Gangalandi, che lo tennero fino al XIII secolo. Per la sua posizione strategica sul corso dell'Arno, il borgo venne conquistato nel XIV secolo da Firenze, sicuramente prima del 1365, quando venne posto d'assedio dai Pisani. Geografia fisica. La città di Castiglion Fiorentino sorge su di un colle a 342 m s.l.m., 17 km a sud-est di Arezzo.Delimitata a est dai Preappennini, l'area comunale si estende in parte sulla Valdichiana e sulle alture ad essa prospicienti, in parte comprende quasi l'intero bacino della Val di Chio includendo anche la porzione superiore della valle del fiume Nestore, mentre una piccola ... La fine della repubblica e il dominio fiorentino Vista la gravosa situazione economica e politica dell'ormai decadente Repubblica, il 13 febbraio 1399, il signore di Pisa Gherardo Leonardo d'Appiano cedette la città e il contado per la cifra di 200.000 fiorini d'oro a Gian Galeazzo Visconti del ramo pisano dei Visconti per farsi signore di Piombino ed ottenere la nomina a conte palatino . Castelfiorentino, localmente Castello, è un comune italiano di 17 336 abitanti della città metropolitana di Firenze, situata a circa 30 km da Firenze.. Trovandosi al confine con la provincia di Pisa ed a 15 km dal confine con la provincia di Siena, è da sempre stata di estrema importanza per la città di Firenze con cui è profondamente legata per motivi storici e culturali; privilegiandosi ... Nelle vicinanze si trova la famosa Cupola di San Donnino della fine del XVI secolo che riproduce in scala 1:8 la cupola del Duomo di Firenze. Tra le curiosità del territorio di Barberino Val d'Elsa il piccolo borgo fortificato di Tignano , il Castello della Paneretta, e nella chiesa di Santa Maria nel paese di Marcialla un affresco attribuito a un giovane Michelangelo Buonarroti. L'età comunale indica un periodo storico del Medioevo, contraddistinto dal governo locale dei comuni, che riguardò vaste aree dell'Europa occidentale.Il Comune è un'associazione di individui che appartengono ad una stessa classe sociale e risiedono in uno stesso luogo. L'età comunale ebbe origine in Italia centro-settentrionale, attorno alla fine del XI secolo, sviluppandosi, poco dopo ... L. Conti, Manutenzione di strade e ponti nel territorio della Repubblica Fiorentina. Imbreviature notarili inedite (...