Al di là del Muro. Cinema e società della Germania Est 1945-1990

Christina Schmidt

Al di là del Muro. Cinema e società della Germania Est 1945-1990
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 05/05/2009
AUTORE Christina Schmidt
ISBN 9788849131277
DIMENSIONE DEL FILE 4,96 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

A vent'anni dalla caduta del Muro di Berlino, questo studio analizza il cinema della Repubblica democratica tedesca, in particolare la DEFA, l'industria cinematografica della Germania orientale attiva tra il 1946 e il 1992. Il libro, scandito per decenni, presenta i più significativi lungometraggi di finzione, i registi e gli attori, i generi, le fasi storico-politiche che hanno determinato i soggetti, l'accoglienza del pubblico, le politiche culturali e la censura. Attraverso il filtro cinematografico è soprattutto presentata la società tedesca orientale, come è andata modellando, pur sotto l'influenza sovietica, una propria identità e culture, miti, gusti e svaghi. La cinematografia tedesca orientale evidenzia inoltre conflitti e confronti interni esistenti tra generazioni, tra uomini e donne, tra ceti sociali, tra apparati dello stato e società civile, tra correnti riformiste e conservatrici nel partito guida, tra partito e intellettuali. Il lavoro si sofferma soprattutto sul ruolo di quest'ultimi, divisi tra progetti e realtà, tra l'impegno nella costruzione di un stato socialista e l'influenza esercitata su di loro dalle democrazie e dai mercati occidentali. Una particolare attenzione è conferita al conflitto tra potere e creatività e tra la politica culturale e il lavoro degli autori; e non ultimo al complesso rapporto della cinematografia con il passato recente tedesco, con il nazismo e con la tradizione antifascista.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Al di là del Muro. Cinema e società della Germania Est 1945-1990 i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Al di là del Muro. Cinema e società della Germania Est 1945-1990.

...una intensa esistenza ultraterrena della Germania riunificata e oltre" ... Facoltà di Scienze Umanistiche ... . Effettivamente, nella cultura cinematografica della Germania unita autori, registi e tecnici provenienti dall'est hanno svolto e svolgono tutt'ora un ruolo di primo piano. Un libro, un disco, un viaggio nella scena post-punk della Germania Est prima della caduta del Muro, di cui in questi giorni s'è celebrato il trentennale. Un affascinante itinerario scandito da ... I russi, 'comunisti e risparmiatori' e allora occupanti della Germ ... Al di là del Muro. Cinema e società della Germania Est ... ... ... I russi, 'comunisti e risparmiatori' e allora occupanti della Germania Est, che non trovavano simpatici gli americani, 'ricchi e spendaccioni', gli dichiararono guerra, ma senza armi, appunto, costruendo un muro alto come la facciata di un palazzo, per impedire il passaggio dei cittadini tedeschi dalla loro parte (Germania Est) verso quella americana (Germania Ovest). Il muro al cinema: quando «Il cielo sopra Berlino» disse «Goodbye, Lenin!» Dal dramma alla commedia, tutti i generi della Settima Arte hanno provato a raccontare costruzione e caduta del luogo ... Dopo aver letto il libro Al di qua del muro di Vanna Vannuccini ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ... Al di là del muro Creato il 09 novembre 2019 da Pim. ... In effetti no, ammisi. La Germania Orientale è uno Stato arretrato che vive in condizioni misere, continuò, il tasso di disoccupazione è giunto a livelli altissimi e la criminalità dilaga: adesso i tedeschi dell'est migreranno ad ovest, sarà una catastrofe sociale ed economica. A trent'anni dalla caduta del Muro, il risultato del 26 maggio mostra una Germania profondamente lacerata proprio sulla linea della ferita interna della Guerra Fredda. Da un lato liberalità ......