Lo schermo che pensa. Cinema, scrittura e formazione

G. Piero Consoli

Lo schermo che pensa. Cinema, scrittura e formazione
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 28/05/2009
AUTORE G. Piero Consoli
ISBN 9788860872425
DIMENSIONE DEL FILE 7,39 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Il cinema non è mai solo cinema, così come la letteratura non è mai solo letteratura, i film sono soprattutto un inesauribile magazzino di storie e dilemmi morali ai quali far ricorso ogni volta che cerchiamo di alimentare l'immagine di noi stessi e del nostro mondo. Il cinema stimola il pensiero per la sua specifica orditura: l'interpretazione che ne dà lo spettatore non è mai totalmente giustapposta né tanto meno è un significato che viene attribuito al film del tutto ab extrinseco.Le opere con cui l'autore del libro si impegna in un serrato corpo a corpo sono nell'ordine: Il Casanova di Federico Fellini, Apocalypse Now di F.F. Coppola nella sua versione Redux, e Lost in La Mancha, un documentario che racconta di un film che Terry Gilliam non è mai riuscito a portare a termine, basato sul Don Chisciotte di Cervantes. Le tre opere hanno in comune il fatto di avere una famosa opera letteraria alle spalle: in tutti e tre i casi la scrittura che li precede ci conduce al nocciolo duro, al cuore del discorso cinematografico.

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Lo schermo che pensa. Cinema, scrittura e formazione i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Lo schermo che pensa. Cinema, scrittura e formazione.

... Alla fine del Training Camp, i progetti verranno presentati a un panel di produttori cinematografici; sarà un vero e proprio pitch, in cui i partecipanti riceveranno feedback e suggerimenti e, se la storia è interessante, le cose potrebbero anche proseguire verso un ulteriore sviluppo: perché anche se il cinema non è morto, la strada per arrivare sullo schermo resta comunque molto lunga ... cinema nell'Enciclopedia Treccani ... ... Guerra nel testo Lo schermo empatico. Cinema e neuroscienze (2015). L'analisi che Gallese e Guerra effettuano ne Lo schermo empatico è proiettata proprio a svelare quali scelte registiche conducono lo spettatore ad un coinvolgimento empatico col mondo finzionale inaugurato dalla sala cinematografica. Seguendo le loro orme, in 1 SCRITTURA "Ricerca e sviluppo per la produzione audiovisiva e cinematografica. Dalla scrittura allo ... Lo schermo che pensa. Cinema, scrittura e formazione ... . Cinema e neuroscienze (2015). L'analisi che Gallese e Guerra effettuano ne Lo schermo empatico è proiettata proprio a svelare quali scelte registiche conducono lo spettatore ad un coinvolgimento empatico col mondo finzionale inaugurato dalla sala cinematografica. Seguendo le loro orme, in 1 SCRITTURA "Ricerca e sviluppo per la produzione audiovisiva e cinematografica. Dalla scrittura allo schermo" Obiettivi Il corso si propone di formare scrittori in grado di pensare soggetti innovativi per pubblici e per media in continua evoluzione, di comunicare utilizzando linguaggi innovativi e ancora da esplorare,...