Per una vera storia del bandito Pac Paciana «ol padrù dela Al Brembana»

Giuseppe Pesenti

Per una vera storia del bandito Pac Paciana «ol padrù dela Al Brembana»
novirus
PREZZO: LIBRO GRATUITO
DATA 01/11/2019
AUTORE Giuseppe Pesenti
ISBN 9788899219758
DIMENSIONE DEL FILE 5,34 MB
FORMATO PDF EPUB FB2 TXT
LINGUA ITALIANO

Descrizione libro

Vi è fitta trama di innumerevoli documenti con fatti e misfatti, il cui ordito sono i casati, le parentele e i commerci. Ne risulta un arazzo vivo di un Luogo: Zogno e la Valle Brembana; di un Tempo: pochi decenni tra '700 e '800, tra Venezia e Napoleone; di famiglie già segnate dal destino che si concluderà con una testa mozzata esposta come terribile trofeo alla Fara di Bergamo. Così finì Vincenzo Pacchiana, il Pacì Paciana, ol padrù dela Al Brembana. Aveva undici anni quando il padre Giovanni Battista fu ferito mortalmente da tre coltellate in quel di Poscante davanti alla chiesetta di Sant'Antonio Abate. Era il 2 maggio 1784, aveva 49 anni (fu un duello al coltello? Lo stesso giorno, vicino alla stessa chiesa, fu ucciso con otto coltellate certo Marco Antonio Ruggeri). Dieci anni prima, il fratello Pietro Pacchiana, di 36 anni, aveva fatto la stessa fine, ma con cinque coltellate, nonostante il perdono della famiglia Gavazzi per avere Pietro ucciso il loro Giovanni di 25 anni. Il nostro Vincenzo-Pacì Paciana, ebbe subito cattivo esempio dal fratello Angelo, che nel 1792 era stato pubblicamente perdonato per un colpo d'archibugio non andato a "buon" segno, e l'anno dopo lui e Vincenzo compirono un furto in casa del parroco, perdonati dieci anni dopo con pubblico documento. Come per ogni giallo, ci fermiamo al prologo non tacendo tuttavia che la moglie Angela Sonzogni di benestante famiglia, tanto che morendo i suoi avi chiedevano centinaia di messe in suffragio, rimase orfana a dieci anni per la morte in prigione del padre coinvolto nell'uso illegale di armi. Angela e Vincenzo si sposarono due volte per via di intricata parentela, con scandalosa vita in comune, osteggiata da parroco fino al secondo matrimonio, per il quale intervenne persino il vescovo Dolfin. Prosegue il libro con racconti di usura, di liti d'osteria, di acquisti, vendite, eredità, di prestiti richiesti a Venerande Misericordie, Congregazioni di Disciplini Bianchi, Scole del Santissimo. In questo turbine di fatti e ingiustizie sociali, il nostro Vincenzo, talvolta fra le simpatie della povera gente, si diede alle estorsioni contro famiglie benestanti zognesi, arrivando al sequestro dell'oste Bortolo Bonetti per ottenerne un alto riscatto, finché la polizia francese pose ricche taglie sulla sua testa. Per sfuggire alla cattura, uccise uno dopo l'altro due gendarmi francesi, ma...

SPECIFICHE

Puoi leggere o scaricare un libro Per una vera storia del bandito Pac Paciana «ol padrù dela Al Brembana» i PDF, ePUB, MOBI formato su questo sito. Buon libro gratuito Per una vera storia del bandito Pac Paciana «ol padrù dela Al Brembana».

...ista Libri di Narrativa su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo ... Manin, Daniele in "L'Unificazione" - Treccani ... . Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 2137 Libri di Narrativa storica. Acquista Libri di Narrativa storica su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 103 Una scandalosa e tragica storia d'amore brembana: Giuseppe Pesenti, appassionato studioso di vita brembana, in questo libro racconta dell'uccisione di un padre di famiglia avvenuta in Serina nel settembre 1763 da parte di don Matteo Benghi, cappellano coadiutore del parroco del luogo.Le cause che portarono a questo gesto estremo e le modalità con cui si svolse l'omic ... Per una vera storia del bandito Pac Paciana «ol padrù dela ... ... .Le cause che portarono a questo gesto estremo e le modalità con cui si svolse l'omicidio, che lasciò turbata ... Forgot your password? Insert your email/login here and receive it at the given email address. PER UNA VERA STORIA DEL BANDITO PACĺ PACIANA "ol padrù dela Àl Brembana. Pag. 88 -16x23 - EAN 9788899219758 Corponove 2019 - € 14,00 : AA.VV. QUADERNI BREMBANI 18 Anno 2020 Centro Storico Culturale Valle Brembana "Felice Riceputi" Pag. 320 - formato 15,5x23 - EAN 9788899219833 Corponove 2019 - € 15,00: Stefano Zanchi CELIO LA FORMICA ProtectOurCoastLine - Your Search Result For Giuseppe Vera: Nessuna Solitudine è più Vera dell'Azzurro Dopo Ogni Spavento(9781535100397), Trattato Di Musica(9781535432092), Trattato Di Musica(9788889593011), L'amante di lavì. Una storia quasi vera(9788869840753), Trattato Di Musica(9786202000604), Nova Et Vera Chymiae Elementa(9781175285874), etc... books - ProtectOurCoastLine | Best Choice ... PER UNA VERA STORIA DEL BANDITO PACĺ PACIANA "ol padrù dela Àl Brembana. Pag. 88 -16x23 - EAN 9788899219758 Corponove 2019 - € 14,00 : Omar Lange AL DI LÀ DELLE NUVOLE Illustrazioni di Lucrezia Miriam Almini. Pag. 112 - 17x24 - Ean 9788899219741 Corponove 2019 - € 15,00 : Ermanno Arrigoni CADUTI, DISPERSI E REDUCI di ALMENNO SAN ... La storia e la leggenda [modifica | modifica wikitesto]. Il suo vero nome era Vincenzo Pacchiana, nato il 18 dicembre 1773 nella contrada Bonoré di Grumello de' Zanchi (allora nel comune di Poscante, oggi di Zogno), ed era un brigante.. Fu un brigante che, nel sentire popolare, incarnò la figura dell'amico dei poveri, un novello Robin Hood brembano che rubava ai ricchi per dare ai poveri. Bergamo da scoprire rappresenta l'evoluzione del mio primo blog, Creative Family, una grande pagina bianca, tutta da scrivere e colorare, attraverso la quale nell'aprile del 2010 muovevo i primi passi nel variegato mondo del blogging.Da quel momento ho intrapreso un lungo e appassionante viaggio di scoperta ispirato alla mia città, sperimentando modalità espressive del tutto inedite e ... Patriota (Venezia 1804 - Parigi 1857). Laureatosi in giurisprudenza a Padova, iniziò la carriera di avvocato, interessandosi nel contempo agli studi letterari e alla politica. Nel febbraio del 1831, sulla scia dei moti nell'Italia centrale, partecipò al tentativo, senza esito, di provocare un'insurrezione anche a Venezia. Negli anni successivi si andò comunque formando a Venezia un ... di Storia della Società calabrese nell'età contemporanea, atti del I convegno di Studi, reggio calabria 1-4 novembre 1975, editori riuniti Meridionali, reggio calabria 1977. 5 FraNceSco SPezzaNo,as c imoe ntf C l b rL M du 1975 p. 31. Su don caporale cfr.: PIeTro eMIDIo coMMoDaro, Francesco Caporale 1877-1961: pioniere di Storia della filosofia antica all'università di roma "la Sapienza", ha studiato il pensiero di Jean Bodin e diretto l'«archivio storico per la Calabria e la lucania». le si deve la curatela del volume gIuSEPPE ISNardI, La scuola, la Calabria, il Mezzogiorno. Scritti 1920-1965, laterza, Finiva qui la storia di questo leggendario personaggio della Valle Brembana, la cui leggenda venne tramandata dai racconti e dai teatri dei burattini, che se ne impadronirono ...